Notizie

Un devoto… ministro

Nel pomeriggio del 16 maggio è giunto al Santuario il ministro Lorenzo Fontana.

Trovandosi nella Città garganica per impegni politici, il titolare del Dicastero per la famiglia e le disabilità ha desiderato fortemente scendere nella Sacra Spelonca.

L’onorevole Fontana – come egli stesso ha confidato – nutre una grande devozione per San Michele, trasmessa parimenti alla moglie e ai figli: è iscritto, infatti, alla Confraternita e porta sempre con sé una teca contenente i sacri sassolini.  

Dopo aver incontrato P. Ladislao Suchy, il ministro con il suo entourage ha partecipato alla Santa Messa, venerato l’Arcangelo in silenziosa preghiera e visitato l’antico percorso longobardo. Ricevendo dal Rettore una pietra della Grotta, ha infine commentato: «La porterò in Consiglio dei ministri!».

Post a comment

Ce site utilise Akismet pour réduire les indésirables. En savoir plus sur comment les données de vos commentaires sont utilisées.