Domenica della gioia

La terza domenica di Avvento, detta "Gaudete", è dedicata alla gioia: il Signore è ormai vicino.

L'invito a rallegrarsi e ad acquisire fiducia nel Dio che si fa uomo è stato il centro delle riflessioni che Mons. Domenico Cornacchia ha proposto nella sua omelia durante la solenne celebrazione eucaristica di domenica 11 dicembre.

Il Vescovo di Molfetta - Ruvo - Giovinazzo - Terlizzi è giunto al Santuario per incontrare i gruppi di preghiera "Regina della Pace" della Capitanata riuniti all'ombra dell'Arcangelo per vivere una giornata di meditazione, adorazione, fraternità.

Il presule, già Pastore della Diocesa Lucera - Troia, ha infine esortato tutti i presenti a perseverare nella ricerca costante di Dio attraverso l'intercessione di San Michele, «l'Angelo che ci difende dalle distrazioni e dai pericoli spirituali del mondo».

corn-1.JPGcorn-2.JPGcorn-3.JPGcorn-4.JPGcorn-5.JPGcorn-6.JPGcorn-7.JPG

top