Via Crucis nel Santuario

L'11 aprile nei luoghi del Santuario si è compiuta la preghiera itinerante della Via Crucis.

Seguendo il crocifisso, i fedeli partecipanti hanno compiuto un cammino spirituale e fisico che è cominciato e si è concluso nella Sacra Grotta dopo aver attraversato gli ambienti interni ed esterni della Basilica. 

P. Paolo Urbanski ha portato - novello Cireneo - per tutto il tragitto la croce.

L'incedere è stato accompagnato da letture bibliche e dalle meditazioni di Costanza Miriano tratte da "Via Crucis: dall'epifania della violenza all'epifania dell'amore": «La via della croce, quella di Cristo, è la via della speranza: bisogna lasciarsi guardare dallo sguardo del crocifisso che converte e apre il cuore dell'uomo ad accoglierlo nela totalità della sua umanità, ferita e sanante per tutti i "discepoli amati"».

via-crux-sant-1.jpgvia-crux-sant-2.jpgvia-crux-sant-3.JPGvia-crux-sant-4.JPGvia-crux-sant-5.jpgvia-crux-sant-6.JPG
 

top